Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Ottica e Optometria

News

home page > News > A Vinci opportunità per laureati
08 Novembre 2013 - 12:54    Stampa la notizia: A Vinci opportunità per laureati

A Vinci opportunità per laureati

A Vinci nuove opportunità per i laureati in Ottica e Optometria
Una delibera approvata dalla Giunta Regionale Toscana riconosce il valore della Laurea in Ottica e Optometria ai fini di un aumento dei crediti formativi in ingresso nei percorsi di formazione professionale per l'abilitazione all'esercizio dell'arte ausiliaria sanitaria di ottico.  Si tratta della conclusione positiva di un lungo processo di sensibilizzazione al problema, iniziato già nel 2011 dal direttore dell'IRSOO Alessandro Fossetti e proseguito nel corso dello scorso anno anche con il supporto del Prof.Guglielmo Tino, presidente del corso di Laurea dell'Ateneo fiorentino, che si tiene presso l'Istituto di Vinci. Il problema era relativo al corso di Laurea in Ottica e Optometria che, pur essendo caratterizzato da materie professionalizzanti, non abilita, ad oggi, all'esercizio della professione di ottico. In effetti, sono carenti nel processo formativo universitario materie di studio che permettano ai laureati di acquisire competenze specifiche e approfondite in argomenti fondamentali, come quelle relative alle lenti oftalmiche, all'occhialeria e alla attività pratica di laboratorio di ottica, indispensabili per l'attività dell'ottico. Come sottolineato dal direttore dell'IRSOO in una lettera inviata al Circondario Empolese Valdelsa, questa situazione limitava di fatto l'introduzione dei laureati in Ottica e Optometria nel mondo del lavoro, in particolarein quello dell'ottica che è, allo stato attuale, molto ricettivo. E' bene sottolineare infatti come, nella maggioranza dei casi, i laureati in ottica e optometria trovino lavoro proprio grazie all'acquisizione della "licenza di ottico". Per ovviare dunque a quelle limitazioni, per andare incontro alle esigenze dei laureati in Ottica e Optometria, e nella volontà di offrire la possibilità di sbocchi lavorativi reali, come avviene per gli allievi iscritti ai corsi di abilitazionein ottica di Vinci, l'IRSOO ha presentato un dettagliato piano formativo predisposto ad hoc per i laureati, chevada ad integrare proprio quelle materie nelle quali ci sono carenze, ma che sono indispensabili per esercitare con competenza la professione di ottico e, di conseguenza, anche per superare l'esame di abilitazione. In un comunicato uscito su Toscana Notizie, l'assessore alle attività produttive, lavoro e formazione Gianfranco Simoncini dichiara: "Abbiamo preso atto della novità introdotta dal corso di laurea e della necessità di prevedere corsi abbreviati rivolti ai laureati e ai laureandi in ottica e optometria, in modo da facilitarne il conseguimento dell'abilitazione e l'accesso alla professione. Si tratta di un provvedimento che si inquadra nel più generalelavoro di riordino e razionalizzazione del sistema della formazione professionale, in cui la Regione è impegnata con l'obiettivo di valorizzare al massimo il capitale umano e qualificare risorse professionali essenziali per uscire dalla crisi e rilanciare lo sviluppo". Grazie a questa innovativa apertura della Regione Toscana e in attesa della regolamentazione in Italia della figura dell'Optometrista, che necessariamente dovrà passare per un percorso universitario, gli attuali laureati inOttica e Optometria potranno ottenere un primo riconoscimento delle competenze acquisite con la formazione accademica.Si tratta dunque di un risultato importante, al quale ha contribuito in modo significativo l'azione congiunta tra la scuola di Vinci e il corso di Laurea in Ottica e Optometria dell'Università di Firenze, segno dell'attiva e proficua collaborazione che unisce da tempo le due strutture. Si prevede che già a partire dal prossimo autunno i laureati in Ottica e Optometria che non hanno ancora l'abilitazione all'esercizio della professione, provenienti da qualsiasi facoltà italiana, potranno iscriversi e frequentare un corso presso l'IRSOO, che permetterà loro di accedere all'esame di abilitazione e acquisire un titolo che aumenterà enormemente le loro possibilità di inserimento nel mondo del lavoro..
UniFI Scuola di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Home Page

Inizio pagina